#StreetPasta

#StreetPasta è un progetto ideato da un gruppo di tecnici esperti della filiera cerealicola.

L’idea è quella di creare un punto di ristorazione mobile attraverso il quale commercializzare piatti caldi a base di pasta fresca senza glutine.

Ci proponiamo di realizzare un prodotto di alta gamma a filiera controllata e trasparente. Rispettando la natura, i produttori e i consumatori, creando sostenibilità ambientale e sociale.

#INostriCampi

I campi #Streetpasta, su cui si coltiveranno le nostre materie prime, sono localizzati in Piemonte. Il nostro riso, verrà coltivato tra Novara e Vercelli, il mais invece nella provincia di Torino. Per garantire tracciabilità e trasparenza dei nostri prodotti al consumatore, associamo un nome ad ogni parcella di terreno, così da poter controllare la vita del cereale anche in post-raccolta.

#LeNostreVarietà

Per la produzione di pasta gluten free utilizzeremo le varietà di riso Selenio, Balilla e Ermes. I primi sono due risi classificati nella griglia come tondi; mentre il riso Ermes è un riso pigmentato che grazie agli antociani, dona una colorazione rossastra alla pasta.  La varietà di mais che utilizzeremo è: Ottofile, una varietà tradizionale trasformata in farina di “fumetto” adatta alla trasformazione in pasta perché è molto fine. Tutta la pasta prodotta sarà composta da una miscela con le farine di riso e di mais per avere una buona tenuta alla cottura.

#IlPastificio

Le nostre farine, che arriveranno da aziende di fiducia, verranno trasformate in pasta fresca da un gruppo selezionato di studenti del corso agroalimentare del CIOFS di Vercelli, specializzati nella panificazione.

I nostri prodotti sono tutti GLUTENFREE.

#LeNostrePaste

Il Team  #Streetpasta intende proporre prodotti di alta gamma e tradizione:

Plin Piemontesi questa delicata pasta fresca ripiena, tradizionale del Monferrato, ve la proponiamo con: salsa al radicchio e con pomodorini e salsiccia.

Ravioli ricotta e spinaci, realizzati con ripieno di ricotta e spinaci, come vuole la tradizione Romagnola,  ve li proponiamo conditi di: burro e salvia o con  crema ai funghi porcini.

Strozzapreti Romagnoli  li proponiamo con: ragù emiliano e con il pesto ligure.

#DoveTrovarci

#StreetPasta offre un servizio di geolocalizzazione del mezzo per comunicare al cliente la nostra posizione. Inoltre decide di far vivere un’esperienza organolettica ai clienti creando delle fasce di tempo limitato, della durata di mezz’ora, in cui verranno offerti alcuni dei nostri prodotti.

Per conoscere le promozioni è necessario scaricare l’app gratuita!

#SostenibilitàAmbientale

Il progetto #StreetPasta promuove il concetto di sostenibilità ambientale cercando di preservare le risorse naturali e di valorizzare il territorio come elemento distintivo. Elimineremo la plastica dal nostro processo, per i problemi durante lo smaltimento. Per questo motivo introdurremo nella nostra realtà un prodotto sostitutivo che sia sostenibile e con un basso impatto ambientale. #StreetPasta utilizzerà piatti e bicchieri in bioplastica derivata da mais: MaterBi.

#SostenibilitàSociale

Crediamo nella crescita e nello sviluppo sostenibile degli attori che prendono parte alla filiera #StreetPasta. Collaboreremo con dei ragazzi selezionati del corso di cucina dell’Istituto Sacro Cuore di Vercelli per far crescere la loro esperienza nel mondo del lavoro, sperando che questo serva per trovare in futuro un posto nella società. questi ragazzi si impegnano a trasformare nostre farine in pasta fresca.

#GiacomoPedron

Sono un ragazzo di anni venti proveniente da San Mauro Torinese diplomato al istituto alberghiero JB Beccari come Tecnico delle trasformazioni alimentare. Oggi giorno sto frequentando un corso di alta specializzazione tecnica sull’intera filiera cerealicola. Sono promotore del progetto #StreetPasta e collaboro con tecnici che credono nello sviluppo di una filiera artigianale di alta qualità con vendita diretta al consumatore. Tutto rispettando l’ecosistema e le persone, creando allo stesso tempo sostenibilità e conservando i sapori che la terra ci dona.

#IreneMusso

Sono di San Giacomo Vercellese comune situato in Baraggia. Mi sono diplomata come Perito Agrario all’istituto tecnico Galileo Ferraris situato a Vercelli. Sto frequentando un corso post diploma ITS – tecnico superiore delle filiere cerealicole e risicole.  Grazie a questo corso sto acquisendo molte conoscenze e informazioni sulla filiera cerealicola e risicola per poi applicarle in questo nuovo settore dello street food gluten free organizzato dal nostro Team #STREETPASTA.

#AmbraFarina

Sono una ragazza di vent’anni e vengo da Villata, un paesino in provincia di Vercelli. Mi sono diplomata come Perito Agrario all’istituto tecnico agrario “Galileo Ferraris” di Vercelli. Ho seguito un corso per diventare un Perito Estimatore di danni atmosferici sulle colture. Inoltre, per ampliare le mie conoscenze e approfondire gli argomenti già trattati in precedenza, sto frequentando un nuovo corso biennale post diploma che permette di osservare tutta la filiera risicola e cerealicola.

#CarolinaTibaldi

Sono una ragazza di ventidue anni, abito a Palazzolo Vercellese, un piccolo paese in mezzo le risaie e zona in cui la cerealicoltura è di primaria importanza. Durante il mio percorso di studi, ho frequentato l’istituto tecnico agrario a Vercelli. Attualmente sto seguendo un corso tecnico ITS che tratta tutto ciò che concerne le filiere risicola e cerealicola; grazie ad esso sto ampliando determinate conoscenze non acquisite in maniera idonea nel corso di studi precedente.

Seguiteci anche su:

#StreetPasta

Info

streetpastapiemonte@gmail.com

Giacomo Pedron

Tecnico di filiera, leader del team

giacomo.perdon97@Outlook.it

Irene Musso

Tecnico di filiera, specializzata in ambito agricolo

irenemusso@gmail.com

Ambra Farina

Tecnico di filiera, specializzata nel marketing

ambrafarina@gmail.com

Carolina Tibaldi

Tecnico filiera, specializzata nella parte di trasformazione

carolinatibaldi@gmail.it