Il progetto

Molti produttori di riso non dispongono delle competenze e del tempo necessario alla commercializzazione dei loro prodotti. Vendono il prodotto grezzo, come risone, con margini di guadagno esigui o nel migliore dei casi attraverso spacci localizzati in azienda. Noi ci proponiamo di realizzare un portale web che raccolga le tante eccellenze che il territorio risicolo italiano produce senza riuscire a valorizzarle adeguatamente. Il sito, dotato di e-commerce, consentirà ai clienti di accedere a prodotti di grande qualità difficili da reperire sul mercato e al tempo stesso offrirà una piazza virtuale ai migliori produttori italiani.

Le grandi cose partono da un seme

Selezione dei produttori in base al loro disciplinare di produzione: garantisce al cliente un prodotto certificato e rintracciabile.

Logistica gestita mediante un sistema integrato per garantire un flusso di consegna puntuale e rapido degli ordini 

Ogni produttore presenterà il proprio prodotto attraverso un scheda descrittiva indicando la zona di produzione, peculiarità della varietà, foto, prezzo, quantità acquistabili e loro disponibilita’.

Feedback basato sulle medie delle vendite di ogni singolo prodotto

Il nostro team

Luca

Massara

Agricoltore che si pone l’obiettivo di promuovere il Riso, perchè crede nel potenziale ancora nascosto di una coltura molto varia, ricca di caratteristiche uniche, capace di differenziarsi dagli altri cereali per la propria identità e qualità. Vorrei dare la possibilità a chi con sacrificio si dedica ad avere un prodotto peculiare che merita di essere diffuso.  

Cristina

Macco

Mi sono iscritta al corso ITS per trovare nuovi stimoli e riqualificarmi dal punto di vista professionale dopo oltre dieci anni di impiego nell’ambito del controllo qualità presso una grossa azienda di gastronomia. La grande passione per il trekking, che amo praticare in ogni contesto, mi ha spinto alla promozione di un rapporto consapevole con l’ambiente.

Sabrina

Montagnini

Sono nata tra le risaie tra Casale e Vercelli e negli anni della maturità ho sviluppato un rapporto di grande amore per il mio territorio. Pur avendo maturato un percorso di formazione incentrato sulla creatività negli ultimi anni ho spostato il mio interesse sulle pratiche agricole della pianura vercellese.

Federico

Sartori

Mi sono avvicinato per la prima volta al mondo dell’agricoltura frequentando il corso ITS a Vercelli mosso dalla curiosità di conoscere le radici del nostro riso a partire dallo studio della terra. Avanzando negli studi mi sono sempre più interessato alle potenzialità di questa coltura, scoprendone le sue qualità peculiari e le sue caratteristiche variegate.